In molti finimmo anche al Kennedy a giocare con l’Ausonia, prima di scoprire che era forse troppo lontano per continuare a nutrire speranze di gloria. Poi arrivarono le ragazze a sconvolgere l’ordine costituito. Che cosa ho imparato in quegli anni? A guidare i miei amici, a organizzare attività, a prendermi responsabilità, a scendere in campo per primo per dare l’esempio, a non tirarmi indietro. Per avere 12 o 13 anni una bella lezione. E non furono solo queste.

July 29, 2020
No comments here yet...
Do you want to add a new comment?